Bühler-Hof


Un antico maso. Una natura generosa e spettacolare. Una passione per le cose genuine che dura da generazioni.
Questo è il Bühler-Hof. Il mondo della famiglia Platter: Hannes, Sybille, Linda, Manuel e i nonni Rosa e Franz.


Qui, sull'altopiano soleggiato del Renon, a 850 metri di altitudine, la famiglia Platter coltiva frutta, verdura ed erbe aromatiche: ricche di vitamine, sane e deliziose.  E le trasforma, con grande amore e rispetto, in prodotti semplici e di grande qualità, che racchiudono tutti i sapori e i profumi della natura circostante.

 


La nostra storia, la nostra vita

Il maso Bühler risale al XV secolo: parti della struttura sono sotto tutela storica. Questo antico edificio sorge nel cuore del paese di Auna di Sotto, la montagna dei bolzanini.  

Inizialmente rivolta solo all'allevamento delle mucche da latte, l'attività della famiglia Platter comprende dal 1992 anche la produzione di mele, un sogno personale realizzato da Hannes. Dal 1997 trasforma una parte del prezioso raccolto in un succo di mele dal gusto pieno e dal ricco contenuto in vitamine. Il succo di mele di montagna Bühler-Hof è stato premiato come miglior prodotto alla Fiera di Wieselburg nel 2009.

L'amore per le cose buone e genuine ha portato poi Hannes ad ampliare la produzione, integrando anche diversi tipi di pregiato aceto di mele.

Perché abbiamo iniziato a coltivare erbe aromatiche? Nel 2007 Sybille, dopo aver conseguito il diploma di terapista dell'alimentazione all'università di Innsbruck e aver frequentato il corso di erborista alla scuola provinciale di agraria Laimburg, decide di dedicarsi a una sua grande passione: la coltivazione delle erbe aromatiche e delle piante officinali. Una piccola parte del giardino del maso viene così trasformata in "giardino degli aromi": melissa, timo, basilico, calendula, alchemilla sono le regine di questo angolo del maso.

A questi prodotti si sono aggiunti negli anni altre golose delizie, come le composte di frutta, i succhi di frutta freschi, gli sciroppi e prodotti naturali per il benessere e la cura del corpo, quali balsami e unguenti. E così nel 2008, una volta andato in pensione, anche Martin, il padre di Sybille, è entrato a far parte della squadra del Bühler-Hof: con passione, abilità e amore per i dettagli.
Nel frattempo il team è cresciuto, arrivando a contare 6 persone, e anche i piccoli Linda e Manuel vogliono dare una mano…
…e chissà quali saranno le prossime delizie che nasceranno in questa oasi di natura?

 

 

Famiglia Platter, Bühler-Hof